Gamberi E Uova In Stile Cinese Con Salsa Di Ostriche

La buona tecnica del wok è la chiave per una buona padella e la differenza tra molliccie e incisive (vedere i suggerimenti di seguito). Ma è anche meglio mantenere le cose semplici, quindi non complicare le cose. Questo piatto di gamberi e uova alla cantonese viene talvolta definito frittata cinese o uova strapazzate cinesi. È perfetto da abbinare al riso al vapore.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4 come parte di un pasto condiviso

Ingredienti

4 uova ruspanti
1/2 tazza di brodo di pollo
1 cucchiaio di salsa di pesce
1/2 cucchiaino di zucchero semolato
2 cucchiai di olio vegetale
3 cipollotti, tagliati finemente
8 grandi gamberi verdi, pelati
pepe bianco, per servire

salsa di ostriche

1 cucchiaio di olio vegetale
1/4 tazza di salsa di ostriche
1/2 tazza di brodo di pollo
1/2 cucchiaino di farina di mais mescolata con 1 cucchiaio di acqua

Metodo

1. Per la salsa, unisci l’olio vegetale, la salsa di ostriche e il brodo di pollo in un wok o una piccola casseruola e fai sobbollire. Aggiungere la miscela di farina di mais e mescolare fino a quando leggermente addensato. Togliere dal fuoco e mettere da parte.

2. Sbattere le uova, il brodo, la salsa di pesce e lo zucchero insieme in una ciotola fino a quando non saranno ben amalgamati.

3. Tagliare il dorso di ogni gambero quasi fino in fondo e schiacciarlo leggermente premendo il taglio con il piatto di un coltello.

4. Riscalda il wok fino a quando diventa molto caldo, quindi aggiungi l’olio e friggi le cipolline e i gamberi per circa 1 minuto, fino a quando i gamberi si arricciano e iniziano a diventare arancioni. Aggiungi il composto di uova e disegna lentamente una spatola e piega il composto, come se stessi preparando uova strapazzate.

5. Quando le uova sono quasi quasi messe e i gamberi sono cotti, rimuovili in un piatto e versaci sopra la salsa di ostriche. Servire immediatamente

CONSIGLI DI WOK

I migliori wok sono sottili, in acciaio al carbonio non più grandi di circa 35 cm di diametro. Condiscili come faresti con pentole in ghisa. Se ne acquisti uno da un negozio di alimentari asiatico, costerà solo circa $ 20.

Saper usare un wok è una delle abilità più utili da avere in cucina.

Quando si cucina con un wok, è sempre bene tenere presente che il piano cottura domestico è circa quattro volte meno potente di un bruciatore per wok commerciale. Mentre i cuochi del ristorante lanciano e fanno tintinnare i loro wok come batteristi frenetici, sulle stufe domestiche più piccole la corretta tecnica del wok è molto meno energica.

Lascia che il tuo wok diventi molto caldo, quindi friggi i tuoi ingredienti indisturbati fino a quando non saranno ben dorati e saporiti. Non c’è bisogno di mescolare costantemente le tue patatine fritte!

Un semplice lancio ogni tanto otterrà risultati migliori. Non sovraccaricare mai nemmeno il tuo wok. Se ci metti troppo dentro i tuoi ingredienti emetteranno troppo liquido e finirai per cuocere al vapore invece di friggerli.

Leave a Comment