Gamberetti Di Pepe Verde Keralan

Ho mangiato questo piatto, “chemmeen pacha kurumilagittathu” come veniva chiamato, al Taj Green Cove Resort. Erano così bravi e lo chef Arzooman Irani mi ha gentilmente dato la ricetta. Nel Kerala, dove il pepe cresce spontaneamente, usano grani di pepe verdi freschi, ma dobbiamo usare la salamoia. Fantastico cotto al barbecue, per una festa mi piace solo un gambero per spiedino, ma al Taj hanno servito questo piatto come antipasto con 4 su uno spiedino con uno spicchio di lime.

Tempo:
meno di 30 minuti
Fa:
48 pezzi

Ingredienti

48 (500g) di gamberi, pelati e coda
2 cucchiaini di succo di lime
1 spicchio d’aglio, schiacciato
2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
1/4 di cucchiaino di curcuma in polvere
2 cucchiai di grani di pepe verde in salamoia, scolati e sciacquati
1/4 cucchiaino di sale marino
1 cucchiaio di foglie di curry
48 piccoli spiedini di bambù, immersi in acqua per 30 minuti

Metodo

In una ciotola unire i gamberi, il succo di lime, l’aglio, lo zenzero e la curcuma. Mettere da parte per 25 minuti.

Con un mortaio e un pestello, schiaccia i grani di pepe verde e il sale in una pasta, quindi mescola bene con i gamberi e le foglie di curry. Infilare 1 gambero su ogni spiedino di bambù. Riscalda un barbecue, una padella o una griglia da forno molto calda e cuoci i gamberi per 30 secondi su ogni lato fino al termine.

Leave a Comment